Nata a Palmi (RC), ha studiato pianoforte presso il Conservatorio di musica "F. Cilea" di Reggio Calabria dove, sotto la guida del M° Ninì Giusto, ha conseguito nel 1987 il diploma con il punteggio di "10 Lode e Menzione d'onore".

Ha, quindi, partecipato nel tempo a diversi corsi d'interpretazione pianistica, tenuti annualmente dal M° Sergio Cafaro presso l'Accademia Musicale Pescarese e ad Otranto, aggiudicandosi numerosi premi e riconoscimenti.

Ha proficuamente seguito i corsi d'Interpretazione Pianistica tenuti dal Maestro spagnolo Humberto Quagliata ad Oriolo Romano il quale, dopo aver ascoltato l’esecuzione al pianoforte di un pezzo di Albeniz, si è congratulato dicendo “Mi sembra di sentire suonare Alicia de Laroccha”. 

Nel periodo 1990 – 1993, ha sostenuto e superato le prove del concorso a cattedra per l'insegnamento di Pianoforte Complementare nei Conservatori di Musica.

Ha partecipato al Corso Internazionale di Pianoforte tenutosi presso il Conservatorio di Rotterdam dai Maestri A. Delle Vigne, E. Fischer, L. Hoffmann, M. Crudeli, N. Fabbri e G. Mounier dove ha ottenuto numerosi consensi di pubblico e di critica. 

Ha frequentato con profitto all'Ecole Normale de Paris "A. Cortot" sotto la guida del M° Marcella Crudeli, seguendo numerosi corsi d'Interpretazione pianistica a Palmi e ad Oriolo Romano, dove ha ricevuto il Premio Etruria 1990.

A seguito di una dura selezione, nel 1994 è stata ammessa come partecipante effettiva al Corso Internazionale d'Interpretazione Pianistica, per la prima volta tenuto in Italia dal M° Gyorgy Sandor nella cittadina di Umbertide (PG), al cui termine ha conseguito il Diploma di Merito e l'invito, da parte del Maestro, a recarsi alla prestigiosa Juilliard School di New York per continuare gli studi pianistici. 

Nel 2003 ha suonato in duo con il famoso violinista russo Pavel Berman, figlio del grande pianista scomparso Lazar Berman e direttore artistico dell'Orchesta Filarmonica Kaunas, in Lituania.  

Nell'ottobre 2004 è stata ospite dell'Università della Musica di Klaipeda in Lituania dove, su espresso invito del Decano-Rettore Prof. V. Tetenskas ed in qualità di docente, ha tenuto un corso di Perfezionamento Pianistico per giovani universitari e diversi concerti come solista al pianoforte e come pianista in formazioni di musica da camera, ottenendo apprezzamenti e gratificazioni, coronate anche da numerose recensioni apparse su importanti riviste del Paese. 

Nell’ottobre 2011, presso gli Studi della Belmusic di Milano, ha inciso un CD con le musiche pianistiche di F.Cilea dal titolo “Il Pianismo di Francesco Cilea – Rarità per Collezionisti”, sotto la direzione artistica del Prof. Daniele Rubboli. 

Nell’aprile 2012, per la sua valenza artistica è stata prescelta fra i Maestri per tenere in Varazze nella Villa di Francesco Cilea un concerto, suonando, per l'occasione, il pianoforte del grande compositore, all'uopo rimesso a nuovo, riscuotendo un notevole successo ed unanimi apprezzamenti.

Il mese successivo si è recata in Cina, dove ha tenuto una serie di concerti al Today Art Museum e all’Istituto Italiano di Cultura di Pechino. 

I successi si susseguono numerosi negli annisuccessivi che la vedono imporsi per stileed interpretazione, in particolare in concerti tenuti nelle città di Roma, Rimini, Siracusa, Giarre, Cosenza, Palmi, Polistena, Gioia Tauro, Roccella Jonica, Gerace, Laureana di Borrello, Bari, Lecce, Putignano e, nel Salento, a Giuliano di lecce nonchè, da ultimo, in una indimenticabile serata tenutasi, nella scorsa estate, nel suggestivo Palazzo Sersale del comune di Cerisano (CS).

E non è mancato il successo in numerosi concerti in duo pianistico con il Maestro Valfrido Ferrari.

All'attività concertistica affianca quella didattica come docente di Pianoforte al Conservatorio "F. Torrefranca" di Vibo Valentia

 

 

Born in Palmi (RC), she studied piano at the Conservatory of Music "F Cilea” of Reggio Calabria where, under the guidance of M. Nini Giusto, in 1987  she obtained a diploma with a score of 110 Lode and Menzone d'onore.

Then she participated over time in various courses of piano interpretation currently held by M. Sergio Cafaro at the Accademia Musicale Pescarese and in Otranto, winning several recognized awards. She followed the piano interpretation courses taught by the Spanish Maestro Humberto Quagliata in Oriolo Romano who, after listening to the piano performance of a piece of Abenz, congratulated herself saying "I think I hear Alicia de Laroccha playing".

In the period 1990-1993 she supported and passed the tests of the competition for teaching Complementary piano in Music Conservatories. She took part in the international piano course held at the Conservatory of Rotterdam by Maestro A. Delle Vigne, E. Fischer, H. Hoffmann, M. Crudeli, N. Fabbri and G. Mounier where she obtained numerous acclaim from the public and critics.

She successfully attended the Ecole Nomale de Paris "A Cortot" under the guidance of M. Marcella Crudeli following numerous courses of interpretation at Palmi and Oriolo Romano, where he received the Etruria award 1990.

She followed a hard selection and in 1994 was admitted as an effective participant in the International Piano Interpretation Course for the first time held in Italy by Master Gyorgy Sandornella town of Umberdite (PG) at the end of which she received the Diploma of Merit and the invoice from the Master Julliard School of New York to continue piano studies. In 2003 she played in duo with the famous Russian violinist Pavel Berman, son of the great late pianist Lazar Berman and artistic director of the Kaunas Philharmonic Orchestra in Lithuania.

In October 2004 she was a guest of the Klaipeda music university in Lithuania where, on the express invitation of the Dean Rector Prof. V. Tetenskas and as teacher, she held a piano specialization course for young university students and several concerts as a piano soloist and as a pianist in chamber music ensembles, obtaining appreciation and gratification also crowned by numerous reviews published in important magazines in the country.

In October 2011 at the Belmusic studios in Milan she recorded a CD with the piano music of F.Cilea - entitled "The Pianism of Francesco Cila - Ranta for Collectors", under the artistic direction of Prof. Daniele Rubboli.

In April 2012 for her artistic value was chosen among various masters to keep in Varazze, in the Villa of F.Cilea, a concert, playing for the occasion the just restored piano of the great composer, receiving a remarkable success and unanimous appreciation.

the following month she went to China where she held a series of concerts at the Today Art Museum and at the Italian Institute of Culture of Beijing. Successes are numerous in the following years seeing her imposing by style and iterpretation, especially in concerts held in the cities of Rome, Siracusa, Giarre, Cosenza, Palmi, Polistena, Gioia Tauro, Roccella Jonica, Gerace, Laureana di Borrello, Bari, Lecce, Putignano and, in Salento region, in Giuliano di Lecce, as well as last in an evening held, last summer in the suggestive Palazzo Sersale of the Municipality of Cerisano (CS). She also held many successful concerts in piano duo with Maestro Valfrido Ferrari. She is a piano teacher too, at the F. Torrefranca Conservatory of Vibo Valentia.

 

 

Download del curriculum
 
 
 

 | Home | Curriculum | Repertorio | Contatti | Album foto | Rassegna stampa | CD: Il pianismo di Francesco Cilea | Poesie | Video | Interviste |